“Coriandoli” di pasta dolce al miele di zagara profumato all’arancia


Foto: Giovanni Vernengo

Ingredienti per l’impasto base:

g 400 farina 00

g 4 lievito per dolci

g 65 zucchero semolato

g 35 strutto

g 65 uovo intero

g 23 panna al 35% di grassi

Per la definizione 

g 45 miele di zagara

scorza di un’ arancia

q.b. piccole meringhette

q.b. lamponi disidratati

Procedimento

Mescolare lo strutto con lo zucchero, l’uovo e la panna, aggiungere per ultimo la farina miscelata precedentemente con il lievito per dolci. Impastare.

Per l’impasto al cacao

g 100 impasto base

g 8 panna al 35% di grassi

g 8 cacao in polvere

Procedimento

Mescolare l’impasto base con la panna e il cacao. Creare dei tubicini e tagliare dei piccoli “gnocchi”. Cuocere nel forno a microonde o in forno a 160°C

Per l’impasto al pistacchio

g 90 impasto base

g 8 panna al 35% di grassi

g 20 polvere di pistacchio

 Procedimento

Mescolare l’impasto base con la panna e la farina di pistacchio. Creare dei tubicini e tagliare dei piccoli “gnocchi”. Cuocere nel forno a microonde o in forno a 160°C

Per l’impasto ai mirtilli

g 70 impasto base

g 5 panna al 35% di grassi

g 5 polvere di granella di mirtillo disidratato

Procedimento

Mescolare l’impasto base con la panna e la granella disidratata di mirtillo. Creare dei tubicini e tagliare dei piccoli “gnocchi”. Cuocere nel forno a microonde o in forno a 160°C

Definizione

Riscaldare il miele di zagara con la scorzetta di arancia grattugiata, appena bolle, versare nelle chicche, mescolare e raffreddare. Disporre le chicche nel piattino di servizio, e servire accompagnandole con lamponi disidratati e piccole meringhe.

Commento chiuso